Privacy policy

Ai sensi dell’art. 13 Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR) in materia di trattamento dei dati personali

Con la presente informativa, lo Studio Legale Associato Ciriello-Cozzi desidera illustrare a tutti gli utenti del proprio sito quali sono le informazioni che raccoglie e quali sono i trattamenti che esegue.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO.

Titolare del trattamento è lo Studio Legale Associato Ciriello-Cozzi con sede in Via Francesco Sforza 15, Milano, unitamente ai seguenti avvocati associati:
-Avv. Corinne Ciriello, contattabile via email al seguente indirizzo: avvciriello@ciriello-cozzi.it
-Avv. Camilla Cozzi, contattabile via email al seguente indirizzo: avvcozzi@ciriello-cozzi.it
In tale veste, lo Studio in persona dell singolo professionista nello svolgimento di un incarico fiduciario oggetto di mandato tra assistito e avvocato, decide quali dati personali trattare, con quali mezzi e finalità.

PREMESSA

Il sito web dello Studio Ciriello Cozzi (www.ciriello-cozzi.it) è di fatto un sito vetrina in cui non vengono chiesti dati agli utenti.
Il sito non utilizza cookie
È prevista la possibilità di richiedere pareri via email, a tale trattamento si applica la disciplina di cui al n.1 della sotto riportata tabella.
Sul sito viene comunque pubblicata l’informativa relativa ai principali trattamenti eseguiti dallo studio, anche off line, e quindi i trattamenti dei dati verso CLIENTI e FORNITORI ed il trattamento dei dati CONTENUTI NEI CV.

BASI GIURIDICHE, FINALITÀ E CONSERVAZIONE.

Ogni trattamento deve trovare fondamento in un’idonea base giuridica, tenuto conto delle finalità per le quali i dati personali sono trattati. La seguente tabella intende rappresentare in maniera chiara e coincisa quali sono le finalità e le basi giuridiche dei trattamenti effettuati nel corso del rapporto in essere con CLIENTI e FORNITORI

 

Trattamento Finalità dell’attività di trattamento Base Giuridica Periodo Conservazione
1. Gestione richieste precontrattuali Il Primo contatto avviene solitamente via telefono e, in un secondo momento, intercorrono contatti via email. Nel caso in cui il prospect non diventi cliente, non viene creata la relativa anagrafica. Misure precontrattuali su richiesta dell’Interessato. In questa fase il professionista che riceve la richiesta potrebbe già entrare in possesso di alcuni dati sensibili/particolari che verranno trattati sulla base dell’eccezione di cui all’art. 2 co 2.f) 1 anno dalla cessazione del trattamento (salvo il caso in cui diventino clienti).
2. Gestione Clienti e Fornitori Tanto per i Clienti quanto per i Fornitori viene gestita la contabilità aziendale archiviando le fatture ed inviandole al rispettivo Interessato. Per quanto riguarda la fatturazione elettronica lo Studio si avvale di software in cloud. Vengono allo stesso tempo gestite le singole pratiche dei clienti. Adempimento di obblighi contrattuali e di legge. Il professionista che riceve il mandato potrebbe entrare in possesso di alcuni dati sensibili/particolari che verranno trattati sulla base dell’eccezione di cui all’art. 2 co 2.f) GDPR 10 anni dalla cessazione del trattamento.
3. Invio CV spontane Lo Studio, nel momento in cui riceve materialmente dei CV (a mezzo email) sottopone un’informativa al candidato. Obblighi di carattere pre-contrattuale oltre che art.111bis D.lgs 196/03. L’autorizzazione generale del Garante Privacy (provvedimento n. 146 del 5.06.19) si applica ai trattamenti di categorie particolari di dati personali, acquisiti anche in caso di curricula spontanei.

 

TIPOLOGIA DATI TRATTATI

Per la gestione dei rapporti precontrattuali lo Studio Legale Associato Ciriello-Cozzi nella persona del singolo professionista facente parte dello Studio quando è quest’ultimo ad agire come Titolare, tratterà i dati di contatto dell’interessato o di un suo referente. In alcuni casi il singolo professionista potrebbe, già in questa fase, entrare in possesso di dati particolari/sensibili (quali i dati relativi a condanne penali, dati sanitari, dati relativi alla vita o all’orientamento sessuale) e in generale di tutti i dati da Lei liberamente forniti.
Per la gestione fiscale e per l’erogazione delle prestazioni richieste, il Titolare tratterà i dati anagrafici e di contatto dell’interessato o di un suo referente, in aggiunta il Titolare tratterà anche i dati necessari per la fatturazione e quelli particolari/sensibili liberamente forniti dall’interessato.
Inoltre, al fine di poter valutare eventuali candidature spontanee, il Titolare dovrà raccogliere i Suoi dati anagrafici e di contatto oltre ai dati presenti nel CV.

CONSEGUENZE DEL MANCATO CONFERIMENTO DATI

Lei non è in alcun modo obbligato a fornirci i Suoi dati personali.
Tuttavia, il conferimento dei dati funzionali ai trattamenti sopra indicati ai numeri 1 2 e 3 è necessario per consentirci di instaurare il rapporto contrattuale e/o per adempiere obbligazioni e/o per soddisfare una Sua apposita richiesta anche se di carattere precontrattuale. Tali trattamenti non necessitano del consenso, ma un eventuale rifiuto a conferire detti dati avrà come conseguenza l’impossibilità di erogare il servizio.

DESTINATARI ED ALTRI SOGGETTI A CUI SONO COMUNICATI I DATI.

Esclusivamente per le finalità sopra indicate, i Suoi dati potrebbero essere trasmessi a:

PERSONE AUTORIZZATE AL TRATTAMENTO: sono figure interne, nello specifico i collaboratori dello Studio, che raccolgono o elaborano i Suoi dati in ragione delle mansioni e secondo i profili attribuiti agli stessi.

RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO: sono collaboratori terzi che trattano dati per conto dello Studio o dei professionisti facenti parte dello stesso, nel caso in cui siano questi ultimi i Titolari del trattamento, mediante la stipula di un apposito accordo di nomina a Responsabile, a mezzo del quale sono definite le operazioni delegate al terzo, nonché le misure di sicurezza che questi deve adottare al fine di tutelare al meglio le informazioni che ottiene dallo stesso Titolare. In particolare, potrebbero trattare i Suoi dati:

  • Professionisti esterni quali, ad esempio, il commercialista.
  • Servizio di hosting per sito e mail (Register S.p.a.).
  • Servizio in cloud di fatturazione elettronica (Buffetti).
  • Servizio di archiviazione in cloud (Google Drive).

DESTINATARI: sono coloro che ricevono comunicazioni di dati personali da parte del Titolare, ma che, a seguito di tale comunicazione, agiscono in veste di autonomi Titolari. Fra questi:

  • Pubbliche amministrazioni, Enti ed altre Autorità, nei casi espressamente previsti dalla legge.

In ogni caso i Suoi dati non verranno trasferiti in paesi esterni allo spazio UE in mancanza di un Suo consenso esplicito ovvero in mancanza delle garanzie a tal fine previste dal GDPR (giudizi di adeguatezza, sottoscrizione di clausole standard…).
La lista dei terzi nominati quali Responsabili del Trattamento è a disposizione della Clientela e dei Fornitori presso la sede, e potrà essere esibita agli Interessati previa apposita richiesta.

I DIRITTI DELL’INTERESSATO.

Avrà sempre il diritto di ottenere dal Titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e, in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni indicate nell’art. 15 GDPR.
Inoltre, Le è riconosciuto il diritto di ottenere la rettifica, la cancellazione e la limitazione al trattamento dei Suoi dati personali in possesso del Titolare.
Infine, Le è riconosciuta la possibilità di proporre reclamo all’autorità di controllo dello Stato Membro in cui risiede/lavora oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione.

 

In fede

Studio Legale Associato Ciriello-Cozzi