L’assegno per i figli non è in discussione

Vero n° 52 La rinnovata interpretazione del maggio 2017 sul mantenimento del coniuge è relativa solo al marito o alla moglie e non riguarda in nessun modo i minori, che devono essere mantenuti da entrambi i genitori

Investito mentre attraversa fuori dalle strisce

Vero n° 39 Se il comportamento del pedone è negligente e determina l’incidente, il conducente può essere escluso dalla responsabilità dei danni. Però bisogna capire se Michelangelo è stato davvero avventato…

I tempi delle compagnie assicurative

Vero n° 37 Lucio ha inviato da venti giorni la comunicazione di un piccolo incidente d’auto alla sua assicurazione, ma ancora non riceve risposta. Per un caso come questo le compagnie hanno trenta giorni a disposizione.

Una separazione altamente conflittuale

Vero n° 35 Se i coniugi non trovano un accordo e litigano, i figli possono essere affidati al Comune. Continueranno a vivere a casa con un genitore, ma mamma e papà non potranno prendere decisioni che li riguardano.

Separazione e casa quando non si hanno figli

Vero n° 27 In questa situazione non è il giudice della separazione a pronunciarsi sull’abitazione coniugale, di solito attribuita a chi tiene i minori, ma verrà invece trattata secondo le normali regole sulla comunione dei beni

I casi in cui una multa può essere contestata

Vero n° 25 La mancanza di alcune indicazioni dettagliate sul verbale, come la data e l’ora dell’infrazione, ne annullano l’efficacia. Ma se gli errori non ledono il diritto di difesa del sanzionato allora è valido.

Casa coniugale: quando se ne perde il diritto

Vero n° 23 In regime di separazione, la ex moglie di Antonio ha cominciato una convivenza con un nuovo partner nell’appartamento che era stato assegnato a lei e ai figli. Questo le fa perdere il godimento del bene

Quando la merce comprata è difettosa

Vero n° 21 Le norme garantiscono all’acquirente la possibilità di pagare meno o anche di vedersi risarcito l’eventuale danno. L’importante è agire entro otto giorni.

Parchimetro senza bancomat? Sosta gratis

Vero n° 15 La legge di stabilità 2016 ha disposto che, a partire dal luglio di quello stesso anno, anche i dispositivi che controllano la durata della sosta devono accettare i pagamenti con le carte.

Se la ex guadagna può perdere l’assegno?

Vero n° 13 Anche se non ha un impiego stabile e ufficiale, l’ex marito sa che lei lavora presso un’estetista e chiede di non versare più, o almeno di diminuire, il mantenimento. Ecco quando ciò è possibile.

Colpo di frusta: ecco come va provato

Vero n° 11 Una donna in cinta viene tamponata in auto e, al Pronto Soccorso, si rifiuta di fare la lastra. Ora teme che l’assicurazione, senza la diagnosi strumentale, le neghi il risarcimento. Ma non è così.

Immobili: quando è dovuta la provvigione

Vero n° 7 La proposta di acquisto di Angela non conteneva alcune precisazioni importanti: prima fra tutte la dicitura “salvo accettazione mutuo”, fondamentale per l’eventuale compratore.

Testamento olografo: si deve scrivere a mano

Vero n° 5 Non può essere redatto al computer, ma di proprio pugno, con data e firma. Altrimenti non è valido. Inoltre è molto importante conservarlo in un luogo sicuro o depositarlo da un notaio.

Il lavoratore in malattia deve essere reperibile

Vero n° 3 Assentarsi da casa nelle ore previste per la visita fiscale equivale a essere “assente ingiustificato”. Lo si può fare solo in caso di urgenze gravi, che vanno comunicate preventivamente o dimostrate.

Si può licenziare per scarso rendimento?

Vero n° 51 L’azienda per cui lavora Emanuele ha dato questa motivazione quando lo ha mandato via. Lui può opporsi dimostrando che i risultati sono venuti meno per cause esterne al suo operato.

Separazione per colpa e addebito: chiariamoci

Vero n° 35 La prima non esiste più, venne abrogata con la legge sul divorzio. Il secondo avviene nel caso in cui uno dei due coniugi ha determinato con i suoi comportamenti l’insostenibilità della relazione.

Eredità: impossibile escludere il coniuge

Vero n° 15 Il nostro ordinamento non permette di privare il marito o la moglie dei beni di chi muore. In caso di testamento si può far sì che chi resta riceva solo la parte fissata per legge. Quindi è bene “sistemare” le cose per tempo.

Se il conto raddoppia rispetto al preventivo

Vero n° 13 Gli accordi presi per iscritto sulle spese per i lavori di ristrutturazione edile non possono essere cambiati dall’impresa senza aver prima consultato il proprietario e senza aver rivisto con lui il precedente contratto.

Eredità: la quota legittima è sempre dovuta

Vero n° 11 Fare testamento è importante se si vuole destinare i propri beni a qualcuno in particolare. Tutto ciò fermo restando che una parte andrà comunque ai parenti che ne hanno diritto, così come stabilito dalla legge.

Onoranze funebri, quanto pagano gli eredi?

VERO n° 50 Le spese per i funerali del padre defunto toccano ai figli in misura proporzionale a quanto spetta loro in eredità. Mentre lo stipendio arretrato della badante entra nella massa del “debito ereditario”.

Il risarcimento di beni difettosi funziona così

VERO n° 49 Entro 8 giorni dal ricevimento del prodotto si possono contestare eventuali problemi. Ma nel caso di Michele, che ha notato il difetto delle piastrelle solo una volta posate, il conto dei giorni comincia dalla “scoperta”.

Sì, i figli ereditano (anche) i debiti

VERO n° 46 Parliamo di quelli nei confronti del fisco: gli eredi, anche se dovranno pagare tutto quanto “lasciato indietro” dal papà, non avranno l’onere delle sanzioni tributarie.

I diritti abitativi dopo la separazione

VERO n° 44 La casa acquistabile all’asta è di proprietà di una coppia legalmente separata e l’appartamento è assegnato alla madre con i figli. A lei deve restare in uso fino alla maggiore età dei ragazzi.

Regole per chi compra e vende casa

VERO n° 43 L’agenzia immobiliare, anche se a un certo punto è uscita di scena, chiede la provvigione per l’affare andato in porto. Sì, potrebbe averne diritto se…

Spese condominiali: chi le paga

VERO n° 41 Se dopo aver acquistato un appartamento saltano fuori conti in sospeso, il nuovo proprietario deve sborsare, poi potrà chiedere il rimborso al venditore. Avv. Corinne Ciriello

Tutti i vantaggi del fondo patrimoniale

VERO n° 23 Non è un’alternativa alla separazione dei beni tra coniugi, ma rappresenta un modo per vincolare beni “importanti” della famiglia, ad esempio l’abitazione. Avv. Camilla Cozzi

Anche gli anziani hanno precisi diritti

VERO n° 25 È uno dei paradossi della nostra società: si vive sempre più a lungo, ma si discriminano le persone non più giovani. A tutelarle ci pensa la Costituzione! Avv. Camilla Cozzi