Immobili: quando è dovuta la provvigione

Vero n° 7 La proposta di acquisto di Angela non conteneva alcune precisazioni importanti: prima fra tutte la dicitura “salvo accettazione mutuo”, fondamentale per l’eventuale compratore.

Salvare la casa dai creditori della moglie

Vero n° 23 Poiché l’abitazione è intestata al 50% tra i coniugi, quello che non ha debiti potrebbe acquisire dal Tribunale fallimentare la metà dell’altro partner. In questo modo potrebbe tutelare il bene immobiliare.

Spese: quando le paga il proprietario di casa

Vero n° 17 È questa una materia molto dibattuta. Ecco perché l’associazione dei proprietari di immobili e il sindacato degli inquilini hanno siglato un accordo, che costituisce il punto di riferimento in caso di dispute o dubbi.

Se il conto raddoppia rispetto al preventivo

Vero n° 13 Gli accordi presi per iscritto sulle spese per i lavori di ristrutturazione edile non possono essere cambiati dall’impresa senza aver prima consultato il proprietario e senza aver rivisto con lui il precedente contratto.

Come funziona il diritto di prelazione

VERO n° 5 Gli inquilini, se il proprietario vende casa, hanno sì il diritto di essere interpellati per primi, ma non se l’immobile viene venduto a un parente entro il secondo grado.

Mediazione immobiliare: il diritto alla provvigione

La mediazione nella prassi commerciale e immobiliare per imprese e privati: il rapporto contrattuale e i requisiti necessari affinché il mediatore maturi il diritto alla provvigione. PMI.it, 31 gennaio 2012 Avv. Corinne Ciriello La mediazione è ampiamente diffusa nella prassi commerciale e assume notevole rilevanza nella vita di imprese e privati, soprattutto sotto l’aspetto della mediazione …